Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Il Giubileo del 2000

Sebbene ignorata dagli itinerari ufficiali, Trevi può vantare delle tradizioni tanto gloriose che hanno influito nella storia religiosa ben oltre i ristretti limiti territoriali.
Si elencano di seguito alcune delle numerose varianti che sarebbero da proporre agli Itinerari della Santità individuati nell'Umbria Mistica in occasione del Grande Giubileo.

 

Itinerario benedettino

Santo Stefano di Manciano Tra i primissimi insediamenti benedettini in Umbria
L’abbazia di S. Pietro in Bovara Centro religioso, culturale e agricolo. Nelle proprie terre si iniziò la bonifica della valle e l'incremento dell'olivicoltura.
S. Stefano della Piaggia Resti della Chiesa e monastero
S. Croce in Valle dell’Aquila Ruderi di una piccola abbazia montana
Monastero delle Bendettine Cassinensi di S. Lucia Fu retto da M. Luisa Prosperi di cui è in atto il processo di canonizzazione.

 

Itinerario francescano

Pietrarossa Il miracolo del lebbroso
Crocifisso di Bovara Preghiera di S. Francesco e la visione di Frate Pacifico
Chiesa e convento di S. Francesco Tra i maggiori monumenti di Trevi. Convento fondato dallo stesso Santo
Convento di S.Martino  
Monastero di S. Chiara  
Chiesa e convento di S. Antonio della Piaggia  
Chiesa e convento dei Cappuccini Glorioso convento, in cui soggiornò anche S. Giuseppe da Leonessa
Ex monastero di S. Bartolomeo  
La prototipografia e la Prima stampa Francescana La storia del perdono di Assisi, stampata a Trevi nel 1470

 

Itinerario Mariano

Pietrarossa

Le Lacrime

S. Arcangelo

 

Itinerario della Santità femminile

Serva di Dio Donna M. Luisa Prosperi nel Monastero Benedettino di S. Lucia

 

Martiri e santi della chiesa locale

S. Emiliano Primo vescovo, martire e protettore
S. Costanzo Vescovo martire di antica venerazione
Beato Ventura Eremita di Pissignano - sepolto in S. Francesco
Sant' Antonino Fantosati Vescovo missionario francescano e martire in Cina nel 1900
Beato Placido Riccardi Abate benedettino di Farfa
Beato Pietro Bonilli Parroco, fondatore delle Suore della Sacra Famiglia.
Dopo il sisma del 1997, resasi inagibile la chiesa di S. Filippo in Spoleto, il venerato corpo fu traslato nella parrocchiale di Cannaiola, Chiesa Giubilare

Z99

Ritorna alla pagina indice


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.