Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Chiesa di S. Stefano in Manciano     giubil03.JPG (5965 byte)itinerario giubilare

 

I ruderi dell'antica chiesa dedicata a Santo Stefano in Manciano di Trevi si trovano a quota 527 sulla cima del colle omonimo, prospettante sul Fosso Rio che segna il confine con Foligno.
Nel periodo delle lotte tra comuni importante era la sua posizione strategica come avamposto a nord del territorio di Trevi, con vista su Foligno e un buon settore della valle e possibilitÓ di controllo dei valichi a nord-nordest di Trevi, da sempre tanto importanti e trafficati, che aprivano la via verso la Marca di Ancona e il ducato dei Varano di Camerino.
Rimangono solo le mura perimetrali della chiesa, l'elegante abside semicircolare e la cripta. Dell'antica abbazia adiacente restano soltanto pietre erratiche.


Visualizza Ex Abbazia di s. Stefano in una mappa di dimensioni maggiori.

Trevi, Italy. Manciano, Chiesa di S. Stefano, vista da sud.
Vista da sud

Non rimane traccia del campanile che da un documento del 1610 risultava devastato dalla folgore.
La costruzione si pu˛ far risalire al secolo XII. ╔ una delle pi¨ imponenti tra le numerosissime costruzioni dell'epoca.
Come le chiese coeve, Ŕ perfettamente orientata con l'abside a est e la facciata a ovest. La posizione asimmetrica dell'abside rispetto all'asse della costruzione e la facciata con due portali denotano un ampliamento, verso il lato sud, con conseguente abbattimento della originale parete laterale alla destra di chi entra.
 

Trevi, Italy. Manciano, Chiesa di S. Stefano, interno.
L'nterno invaso dai rovi

 

L'ottima tessitura muraria, con ben lavorati blocchi di compattissimo calcare locale, denota un'accurata costruzione anche della parte ampliata successivamente

L'arco a tutto sesto di una porta laterale nella parete sud permette di datare l'ampliamento a quando ancora non erano stato adottato nella regione l'arco policentrico dello stile gotico e pertanto la parte pi¨ recente della costruzione si deve far risalire a prima della metÓ del secolo XIII.

Trevi, Italy. Manciano, Chiesa di S. Stefano, porta laterale.
Porta laterale

I portali della facciata sono stati puntigliosamente smontati e non si ha memoria di come fossero in origine.
All'interno della parete nord, fino ai primi anni '80 si potevano individuare ancora tracce di colore su qualche brandello di intonaco superstite, mentre non si riescono ad individuare le imposte dei tre arconi che sostenevano le travature.
Testimonianze orali raccolte negli anni '70 attestavano che intorno al 1920 la chiesa era ancora officiata seppur saltuariamente. Un cacciatore ricorda che nel 1956 esisteva ancora "verso l'abside" un residuo del tetto, sotto cui si era riparato da un acquazzone.

 

 

Ulteriori notizie

Ritorna alla pagina CHIESE             Ritorna alla pagina indice


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2014 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 22 aprile 2014.