Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Abbazia di S. Pietro di Bovara

giubil03.JPG (5965 byte) itinerario giubilare

 

L' ABBAZIA, adiacente alla chiesa di S. Pietro, fu fondata nel 1158 dai benedettini e presto assurse a grande splendore. Ai monaci si devono notevoli interventi di bonifica della valle e il conseguente sviluppo dell'agricoltura. Incamerata a seguito della soppressione napoleonica, fu concessa con tutti i suoi beni alla famiglia Adler Martinez per onorare dei debiti pregressi.
Pertanto il magnifico chiostro e gli interessanti locali, in gran parte databili al XVI secolo sono interdetti ai visitatori essendo di proprietà privata.

Trevi - Abbazia di S. Pietro in Bovara - Foto Giuliani ca. 1930
Trevi - Abbazia benedettina di S. Pietro in Bovara -Il chiostro (Foto: Vincenzo Giuliani ca.1940)

.

Trevi - Abbazia di S. Pietro in Bovara - Foto Giuliani ca. 1930
Trevi - Abbazia benedettina di S. Pietro in Bovara -Il chiostro 
(Foto: Vincenzo Giuliani ca.1940)

Fino a circa il 1980 vi erano conservati due frammenti di scultura medievale ora asportati.

Fino ai primissimi anni Duemila era ben visibile una meridiama (5/18)

             
foto 14/1/1982

A 200 m dal recinto dell'abbazia, verso monte, fa bella mostra di sé il millenario olivo di S. Emiliano.

Nella zona, vari reperti archeologici, rivelano antichissimi insediamenti. Di straordinario interesse è la Stele di Bovara, rinvenuta nelle vicinanze e ora nel Museo di S. Francesco.

Da notare anche il rinvenimento nella zona di grossi blocchi erratici, ormai scomparsi.

      

 

Ritorna alla pagina indice MONUMENTI BOVARA Abbazia di S. Pietro (di D.Aurelio Bonaca)

                                            701


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2018 by F. Spellani
Grafica e gestione: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 03 maggio 2018.