ANNALI

di Ser Francesco Mugnoni da Trevi

dall'anno 1416 al 1503

 

PREFAZIONE, TRASCRIZIONE E NOTE

DI  D. PIETRO PIRRI

 

PERUGIA

UNIONE TIPOGRAFICA COOPERATIVA

 

Estratto dall'Archivio per la Storia Ecclesiastica dell'Umbria.

Vol. V (1921), Fasc. I e II.

SER FRANCESCO MUGNONI DA TREVI

E I SUOI ANNALI

 

Per motivi pratici l'opera è stata arbitrariamente suddivisa  in 10 sezioni:
  ANNI pagine dell'opera a stampa
Prefazione     5-31
Sezione 1a 1416   - 1477 32-53
Sezione 2a 1477   - 1482 (6 sett.) 54-69
Sezione 3a 1482 (18 sett.)   - 1484 70-84
Sezione 4a 1485   - 1487 (26 magg.) 85-100
Sezione 5a 1487 (27magg.)   - 1489 (8 mar.) 101-118
Sezione 6a 1489 (15 giu.)   - 1492 (26 lug.) 119-136
Sezione 7a 1492 (21 agosto)   - 1496 (18 mar.) 137-156
Sezione 8a 1496 (24 mar.)   - 1498 (10 lug.) 157-174
Sezione 9a + Errata corrige 1499 (9 genn.)   - 1504 175-196
Indice dei Nomi - Indice Generale Non trascritto: è più agevole usare il motore di ricerca 197-211

 

Gli Annali di Francesco Mugnoni sono una fonte estremamente preziosa per la storia locale. Con frequenti riferimenti alla storia universale, offrono anche una visuale - da un piccolo angolo di mondo - del tumultuoso passaggio dal Medioevo all'Età Moderna

Il manoscritto fu salvato dal sempre benemerito Durastante Natalucci che lo usò ampiamente per scrivere la sua Historia e non è azzardato pensare che proprio da questi Annali sia maturata in lui l'idea di scrivere una più completa storia di Trevi.

Conosciuto soltanto dagli specialisti, oltre che dai pochi cultori della storia locale, ebbe la ventura di essere pubblicato dal Pirri, nella prestigiosa collana "Archivio per la Storia Ecclesiastica dell'Umbria", voluta da Mons. Faloci Pulignani che fu tra i maggiori eruditi di storia locale agli inizi del XX secolo.

Recentemente sugli Annali del Mugnoni sono state discusse almeno tre tesi di laurea.

Per comodità degli studiosi e per l'uso di semplici curiosi mettiamo a disposizione questo testo con ingrata fatica.

 

Ritorna alla PAGINA INDICE

Annali -Prefazione

065