Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Chiesa di S. Apollinare - 2   
storia

Non si conoscono documenti che attestino l'epoca dell'erezione di questa chiesa, ma l'intitolazione a Sant'Apollinare, santo particolarmente venerato dalle popolazioni longobarde, ne fa risalire l'origine al VI - VIII secolo, quando Spoleto era appunto retta da duchi longobardi (dal 570 al 774).
Nel 1177 è citata in un breve di papa Alessandro III, con il quale, insieme ad altre cento chiese curate, veniva riconosciuta sotto la giurisdizione del potente monastero benedettino di S. Pietro in Bovara.
Un'altra notizia se ne ha nel 1333 dall'elenco dell'esazione delle decime.

Lo storico trevano Durastante Natalucci ci informa scrupolosamente che era una chiesa con cura di anime e negli anni 1404 e 1432 ad essa facevano capo rispettivamente nove e quattordici famiglie. Ci dice anche che ai suoi tempi (prima metà del 18° secolo) fu corredata di "un nuovo quadro del suo santo" e che era ancora sotto il monastero di Bovara nonostante che questo non fosse più nell’antico splendore.
Negli antichi documenti è citata con il nome di S. Apollinare di Porcaria perché così veniva chiamata quella fertile plaga che oggi ha preso il nome dal castello di San Lorenzo, ma sappiamo che nel '700 si usava il toponimo con il titolo della chiesa poiché il luogo ad essa circostante veniva indicato come vocabolo S. Apollinare.


Trevi, Italy. S. Lorenzo, chiesa di S. Apollinare, vista da sudest.

'Vista da sudest prima del restauro

L'edificio fu ricostruito dalle fondamenta nel 12° secolo e successivamente più volte rimaneggiato, specie nella parte superiore.

S.Apollinare

 


Ritorna alla pagina indice


Ritorna alla pagina CHIESE

Archeologia Epigrafia

 

 


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.