Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Proverbi Umbri raccolti da Oreste Grifoni

29 -  POTENZA - GIUSTIZIA E PROVVIDENZA DI DIO    (pagg. 98-101)

 

Pagina precedente                                       Pagina INDICE del volume                                           Pagina successiva

 

Nota: Tra parentesi acute < > è riportato il numero della pagina.

 

1.

 

 - Dio pô tutto; - e

 - A Dio non manca modu.

 Apud Deum omnia possibilia sunt. (S. MATTEO: c. X, 21-26)

 

2

 

 - Non casca foja che Dio non voja.

 Tutto è permissione di Dio.

 

3.

 

 - Pô più Dio che 'l diavulu.

 

4.

 

 - Finché Dio non vôle, i santi non pozzono.

Abruz.

 

 - Quande Criste nè vuò, li sante non pò.

Sic.

 

 - Quanno Cristu non vole, li santi non possu'.

Franc.

 

 - Quand Dies ne veut, le saint ne peut.

 

5.

 

 - In una notte nasce un fungu.

Franc.

 

 - En peu d'heures Dies laboure.

Spagn.

 

 - En un hora Dios obra.

 

6.

 

 - Dio fece la giustizia e pu' tremò.

 De caelo auditum fecisti iudicium: terra tremuit et quievit.        (Salmo 75)

<99>

   

 7.

 

 - La pruvidenza vêne quanno meno s'aspetta.

 

8.

 

 - Tutti li nati magnano.

 

9.

 

 - Dio vede e provvede.

  Populus meus bonos omnibus adimplebitur. (Salmo 35)

 

10.

 

 - Gisù Cristu governa lu munnu da tantu tiempu e 'ncià fattu mai un maioccu de debitu.

 

11.

 

 - Lu prete e la mammana (levatrice) 'nse moru mai de fame.

 Questa provvidenza divina avviene, specialmente per alte benemerenze che essi hanno verso la società : la mammana introduce l'uomo alla vita temporale; il sacerdote lo inizia alla vita spirituale dell'anima e gli prodiga, fino alla fossa, le migliori cure. Aggiungo poi che il continuo nascere e morire sono per essi apportatori di guadagno.

 

12.

 

 - Quando nasce lu sole, nasce pe' tutti.

  Dio provvede tutti.

  Deus oriri facit solem super malos et bonos. (MATTEO: V)

 

13.

 

 - Do' sta 'nnocenza, c'é pruvidenza.

  Deus non privabit bonis eos qui ambulant in innocentia.  (Salmo 83)

 

14.

 

 - Quanno l'agnellu nasce, lu pratu è già fioritu.

  È conforme al precedente. Non si poteva accennare con maggior soavità e con più delicatezza d'immagine, la nascita di un bambinello, pel quale è subito pronta e larga di favori la Provvidenza Divina.

<100>

 

 

15.

 

 - Tempu a vini' e Cristu a provvede.

 Non bisogna preoccuparsi del domani, perché la Provvidenza Divina non mancherà mai. ...

Ideo dico vobis, ne solleciti sitis animae vestrae quid manducetis aut quid induamini. Respicite volatilia caeli, quoniam non serunt neque metunt, neque congregant in horrea, et pater vester caelestis pascit illa. Nonne vos magis pluris estis illis? (MATTEO: VI)

 

16.

 

        - Chi s'aiuta, Dio l'aiuta.

Lat.

 

 - Dii facientes adiuvant.

Franc.

 

 - Aide-toi et Dieu t'aidera.

Spagn.

 

 - Dios ayuda a quien se ayuda.

 

17.

 

 - Dio fa chiude' 'na porta e aprì' 'n portone.

Tosc.

 

 - Quando Dio chiude una porta apre un portone.

Abruz.

 

 - Criste chiude 'na porta e n'apre cente.

Nap.

 

 - O (il) Signore chiude 'na porta e apre 'na fenestra.

Spagn.

 

 - Quando una puerta se cierra, ciento se abren.

 

18.

 

 - Dio manna lu freddu seconnu li panni.

 Deus dat nivem sicut lanam.  (Salmo 147)

Franc.

 

 - A' brehis tondue Dieu mesure le vent.

Spagn.

 

 - Dios da el frios conforme la ropa.

 

19.

 

 - Dio provvede ma non carreggia.

  Per i neghittosi, che pretendono, avere il necessario alla vita, senza lavorare, confidando solo nella Provvidenza Divina.

<101>

   

20.

 

 - O Dio! o Dio! Famme lo bene adesso che so vîo!

 Si vuole che la Provvidenza venga a tempo opportuno.

 

Pagina precedente                                       Pagina INDICE del volume                                           Pagina successiva

305


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 22 aprile 2014.