Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi
 

La chiesa monumentale della Madonna delle Lagrime

XVIII     I MONUMENTI SEPOLCRALI

3°). MONUMENTO DI FILIBERTO VALENTI.

 

 

(Tommaso Valenti, La chiesa monumentale della Madonna delle Lagrime, Roma, Descl?, 1928 - pagg. da 253 a 254)

[ I numeri in grassetto  tra parentesi acute <  > indicano le pagine del volume originale. Le parole divise a fine pagina sono trascritte interamente nella pagina in cui iniziano]

 

 

sezione precedente                                         Pagina INDICE del volume                                    sezione successiva


<253>

 

Poco occorre dire di questo deposito (n. 6 della pianta a pag: 135) che ? quasi identico al precedente (Fig: 45) col quale ha comune anche l'origine storica, ed al quale somiglia anche per le dimensioni. (M. 5.80 X 2.50). Variano alquanto le decorazioni delle les?e, che in questo sono ornate di un serto di foglie d'alloro, appeso ad un anello uscente dalla bocca di un leone. Sopra l'urna, che ?baccellata anzich?ornata ? come l'altra ? di rilievi, invece dell'orologio a polvere, ?un teschio, tra due tibie incrociate. L' iscrizione, che si finge scritta su di una pelle di leone ed applicata sul basamento che sorregge l'urna, dice:


<254>

 

D. O. M.
PHILIBERTO EX CLARA DE VALENTIB. FAMILIA
CESAREI AC PONTIFICIJ IURIS LAUREA DONATO
VIRO PIENTISSIMO
HOC EX LEGATO Q. M. PHILIPPI EIUS FILIJ
PERPETUAE LAUDIS MONUMENTUM
ANDREAS ANGELUS HEREDITATIS ADMINISTRATOR
POSUIT
VIXIT ANNOS LVIII OBIIT VII APRILIS
MDCXXIIII
(1).

 

Sullo sfondo del monumento ?un altro affresco a chiaroscuro, anche questo paganeggiante. A sinistra ?la figura muliebre della Notte, con ali di pipistrello; e presso di lei i suoi figli: il Sonno e la Morte. A destra ? raffigurato il Tempo, in abito di guerriero, con in mano l'orologio a polvere. Sopra le loro teste ?il motto di Giobbe:

 

SPERO LUCEM(2).

 

Si ripete qui l'anacronismo, e direi quasi l'errore, della confusione del simbolismo pagano con l' idea cristiana o, per dir meglio, biblica.

Di Filiberto Valenti sappiamo che fu figlio di Quintiliano. Nacque a Venezia ? dove suo padre era ?contador de zecca? ? nel 1556. In tenera et?rimase orfano del padre; onde fu affidato alle cure dell'avo Gio: Battista, uomo di legge, che dai papi Clemente VII, Paolo III e Giulio III ebbe incarichi importanti. Anche Filiberto fu dottore in legge. Provvide ? divenuto grande ? all'educazione dei fratelli e delle sorelle minori. Da Clemente VIII ebbe la nomina di Uditore della Classe marittima. Ebbe nove figli, tra cui Filippo, di cui ho gi?fatto cenno.

________________________

(1) A Dio Ottimo Massimo. A Filiberto dell' illustre famiglia Valenti dotato di laurea in diritto imperiale e pontificio ? uomo di grande piet?? per legato della buona memoria di Filippo suo figlio ? questo monumento di eterna lode pose Andreangelo amministratore dell'eredit? ? Visse 58 anni. Mor?il 7 Aprile 1624.

(2) Giobbe, XVII, 12. Spero [rivedere] la luce.

 

 

 

sezione precedente                                         Pagina INDICE del volume                                  sezione successiva

 

(Tommaso Valenti, La chiesa monumentale della Madonna delle Lagrime, Roma, Descl?, 1928? pagg. da 253 a 254)

 

 Ritorna alla pagina indice                Ritorna alla pagina Chiesa delle Lacrime

088

Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 31 ottobre 2016.