Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Documenti di archivio

Gli statuti

L'Archivio storico del Comune di Trevi, anticamente Archivio delle Tre Chiavi,  conserva  i documenti più antichi.

Nel  recente prezioso inventario stilato della Soprintendenza Archivistica per l'Umbria, lo statuto più antico o "Statuto vetustiore" è così descritto:

Registro- 73 - "Statuta, ordinamenta, provisiones et leges municipales communis et populi Terre Trevii"

Sec XV

Registro composto da cinque libri suddivisi in 309 rubriche (cc. 6-64) e da riformanze (cc. 66-81); 1432, lug. 20  - 1496, giu. 26

Pergamenaceo. Latino. mm 415 x 275, cc. 1-81. Coperta in cartone ricoperto di pergamena; legatura in canapa e cuoio. Aa.ss.: 2058; A; 70 (1841). Indice iniziale (cc. 1-4).

Apri in formato pdf: Statuto del 1432 o "Statuto vetustiore"

_______________

Copia del 1822 dello Statuto vetustiore

così descritto a pag. 182 del recente inventario:

STATUTI [sec. XVIII] -1823
regg. 3

"Statuta, vetustissima communitatis et Populi terrae Trevi"
(dal frontespizio)
1822
Copia dell'antico statuto di Trevi del 1431; a c. 4 prefazione
del "Santissimi Domini cubicularius" Antonio Santelli; a c. 7
stemma miniato della città; cc. 8-12 rubrica dei libri.
mm 445 x 320; cc. 1-152 Coperta di carone ricoperto in pelle e decorazioni
in oro, al centro del piatto anteriore stemma della città; legatura in canapa
deteriorata; latino.

Apri in formato pdf: Copia del 1822 dello "Statuto vetustiore" (LR, 67 MB)

Apri in formato pdf: Copia  del 1822 dello "Statuto vetustiore"(HR, 731 MB)

 

Ritorna alla PAGINA INDICE                               Ritorna alla pagina PUBBLICAZIONI

136


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.