Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

SEGUI  LE  ORME - 38 Inglese.gif (311 byte)
PALAZZO NATALUCCI

Della nobilissima famiglia trevana, restaurato nel XVIII secolo dal benemerito Durastante, autore della monumentale "Historia di Trevi" del 1745 recentemente pubblicata dalla Pro Trevi. Fino a poco oltre la metà del XVI secolo fu il quartiere degli Ebrei e forse ciò spiega gli inusuali motivi architettonici. Anticamente l'arte dell'usura non poteva essere praticata dai cristiani per cui una comunità che avesse avuto bisogno di prestiti non poteva fare a meno di invitare gli ebrei. Venivano loro riconosciuti tutti i diritti propri della cittadinanza trevana, ma venivano loro imposte anche particolari condizioni. Qui ricordiamo l'obbligo di finanziare alcune feste civili, il divieto di uscire da casa dal Giovedì Santo sino alla Domenica di Pasqua, il divieto di praticare un interesse in ragione annua superiore al 50%, inoltre non potevano praticare l'"uxura de uxuris" cioè gli interessi composti. Partirono da Trevi nel 1556 per ordine di Pio V e si stabilirono ad Ancona.

(Alberto Barbini 1989-2008)



 



Vai al punto precedente               Ritorna alla pagina Breve itinerario              Vai al punto successivo


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 10 giugno 2014.