Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

SEGUI  LE  ORME - 3  Inglese.gif (311 byte)
 DISEGNO MONOCROMO

 

Raffigura la favola di Atteone, eroe mitologico greco allevato da Chirone e divenuto cacciatore valentissimo. Fu mutato da Diana in cervo: secondo una leggenda, per essersi vantato di superare la dea nel tiro con l'arco, secondo un'altra - ed è quella qui raffigurata - per aver troppo a lungo ammirato la nudità della dea al bagno. Perì sbranato dai propri cani che non lo riconobbero nelle sembianze del cervo. Nel cartiglio è riportato il grido di Atteone ai propri cani: "Acteon ego sum: dominum cognoscite vestrum"(Sono Atteone: riconoscete il vostro padrone).

 

 In basso, sotto tre stemmi, la data dell'opera: 1512. Il dipinto è stato restaurato, quasi post mortem, dalla Soprintendenza dell’Umbria nel 1995.

(Alberto Barbini 1989-2008)

 

 Vai al punto precedente               Ritorna alla pagina Breve itinerario               Vai al punto successivo


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 10 giugno 2014.