Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Epigrafe della ricostruzione
della chiesa di S. Emiliano

 

Epigrafe commemorativa della ricostruzione della chiesa dipinta nell'abside dietro l'altar maggiore, tra gli stemmi di Pio IX e Leone XIII, sotto i cui pontificati fu iniziata e portata a termine l'opera.
Dopo vari progetti e anni di discussioni, fu preferito il progetto dell'arch. Luca Carýmini di Roma. La demolizione della vecchia chiesa cominci˛ nel 1878 e, come dice l'iscrizione, la nuova chiesa fu consacrata il 16 settembre del 1893.

La decorazione dell'abside e quindi anche il disegno dell'epigrafe e degli stemmi sono di mano del prof. Alberto Pagliochini di Trevi, che i concittadini burloni criticarono per aver fatto degli angioletti con il ventre troppo prominente. ("Hanno mangiato un cocomero?")

 

Trevi, chiesa di S. Emiliano. Epigrafe della ricostruzione

Foto20/12/203 -667-17

PENE  FUNDITUS  REFECTA
AERE  PIOR  SODALITI
OR
PII  IX  ET  LEON  XIII  MUNIF
CONSECR  XVI  SEPT  MDCCCXCIII
ELVET  PAGLIARI  ARCH  SPOL

che in italiano suona:

 

Ricostruita quasi dalle fondamenta
 con il contributo di pii sodalizi

 e la  munificenza di Pio IX e Leone XIII

 consacr˛ il 16 settembre 1893

 Elvezio Pagliari Arcivescovo di Spoleto

Ritorna alla pagina indice                                       Ritorna alla pagina EPIGRAFI  MODERNE

203


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.