Workshop

martedì 1 luglio 2014  - Teatro Clitunno e Villa Fabri  - TREVI (Perugia)

Presentazione

II workshop promosso dalla Regione Umbria e Fondazione Villa Fabri, è l'occasione per aprire un confronto fra l'Osservatorio Nazionale e gli Osservatori regionali rispetto al contributo che possono fornire per l'attuazione della Strategia Nazionale per la Biodiversità.

Traendo spunto dalle conclusioni emerse nel corso della Conferenza Nazionale sul Monitoraggio del 27 e 28 febbraio a Roma, si intende mettere a confronto le esperienze per il monitoraggio della biodiversità e la raccolta di dati sulle specie e gli habitat del nostro patrimonio naturale e stimolare un dibattito sulle opportunità offerte dalla nuova programmazione dei fondi comunitari 2014-2020. Il monitoraggio e la rendicontazione sullo stato di conservazione di habitat e specie, con particolare riferimento a quelle indicate nelle Direttive Habitat e Uccelli, necessitano di collaborazione fra le amministrazioni regionali e il mondo scientifico e di un'adeguata programmazione delle risorse comunitarie da allocare sìa a livello regionale che di coordinamento nazionale.

Nello svolgimento dell'attività del workshop sì è voluto quindi assicurare ampio spazio alle Regioni per condividere, oltre alle esperienze maturate in questi anni, le iniziative che sì stanno attivando per cogliere le opportunità offerte dai fondi comunitari, con particolare riferimento ai fondi FESR e FEASR

Programma

ore 9.30 -10,30 : REGISTRAZIONE, CAFFÈ DI BENVENUTO - VILLA FABRI

ore 10,30 : INIZIO DEI LAVORI - TEATRO CLITUNNO

SALUTI

Fernanda Cecchini, assessore all'Agricoltura Regione Umbria Bernardino Sperandio, sindaco della Città di Trevi e presidente della Fondazione Villa Fabri

PRESENTAZIONE

Regione Umbria

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

ATTIVITÀ DELL'OSSERVATORIO NAZIONALE

MATTM - Dott. Eugenio Duprè

STATO DELL'ARTE DEGLI OSSERVATORI PER LA BIODIVERSITÀ

a cura dei Rappresentanti degli Osservatori regionali

 

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE DI ARCHIVIAZIONE DEI DATI DI MONITORAGGIO DELLA BIODIVERSITÀ

ISPRA - Dott. Piero Genovesi, Dott. Valter Sambucini

IL CONTRIBUTO DELLE SOCIETÀ SCIENTIFICHE

Dott. Fabio Stoch, Dott. Graziano Rossi

ore 13,30 :: PAUSA PRANZO :: VILLA FABRI
ore 14,30 :: TEATRO CLITUNNO

TAVOLA ROTONDA: PROSPETTIVE DI FINANZIAMENTO ALLA

LUCE DELLA PROGRAMMAZIONE 2014-2020

coordina il Prof. Antonio Boggia, Università degli Studi di Perugia-Osservatorio per la Biodiversità di Villa Fabri

DAGLI OSSERVATORI REGIONALI: ESPERIENZE A CONFRONTO

a partire dall'esperienza dell'Osservatorio per la Biodiversità di Villa Fabri, una serie di interventi che illustrano i lavori in corso nei vari Osservatori regionali, evidenziando percorsi di collaborazione tra i vari soggetti coinvolti, possibili sinergie e prospettive future

CONCLUSIONI

Ritorna alla PAGINA INDICE                    Ritorna a ESTATE a TREVI 2014

 


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
 
Aggiornamento: 27 aprile 2017.