Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Proverbi Umbri raccolti da Oreste Grifoni

      Pagina INDICE del volume   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Prof. Oreste Grifoni, Proverbi Umbri,
 
L'Appennino, Foligno, 1943

Questo raro libretto, come dice lo stesso autore, è il risultato di oltre 20 anni di ricerca. Dal linguaggio vivo della nostra gente sono stati raccolti centinaia di proverbi e modi di dire. Di molti sono riportate le versioni di altre regioni italiane nonché di vari Paesi europei. Sono frequenti anche riferimenti a testi classici latini e biblici.

 

L'Autore avrebbe voluto citare il testo dialettale come scaturito dalla viva voce dell'interlocutore, ma purtroppo non è riuscito che a renderci una trascrizione temperata e approssimativa, per una concomitanza di fattori.
Non esiste infatti un "dialetto umbro" ma piùvernacoli e neppure tanto simili tra loro: con una divisione molto grossolana si può assegnare il sudest della regione all'area dell'influsso longobardo, mentre il linguaggio del nordovest è più vicino al toscano (latino e addirittura etrusco!). E soltanto di alcuni proverbi  è citata l'area di provenienza.

 

Più approfonditi studi linguistici successivi a questo testo (con il sussidio determinante del del registratore, che al tempo del Grifoni era di là da venire!) hanno permesso di rendere i vari fonemi con specifici segni grafici, mentre il nostro Autore adopera soltanto l'accento circonflesso sulle vocali  e non sempre a proposito. Ma seppure con queste limitazioni, a quanto ci risulta, è la raccolta più completa per il suo tempo.

 

 

Don Oreste Grifoni, di famiglia trevana, ebbe fama di erudito letterato. Sotto lo pseudonimo di Passero solitario scriveva di "cose letterarie" nel giornaletto locale La Torre negli anni tra Ottocento e Novecento.
Sembra che per aver assunto posizioni troppo innovative in merito alla dottrina della Chiesa, sia stato prima sospeso "a divinis" e poi reintegrato, ma allontanato dalla sua parrocchia di S. Maria in Valle e trasferito a Spello.

 

Nel 1927 aveva pubblicato, per i tipi della Porziuncola di Assisi,  Poesie e canti religiosi dell'Umbria.

 

 

Il volumetto sui Proverbi Umbri, giàdi proprietà di Paolo Marianucci (ex  maresciallo dell'Arma, legionario di Ronchi con D'Annunzio) è stato gentilmente messo a disposizione da Diana Marianucci Cerquiglini.

 

 

 

Ritorna alla PAGINA INDICE                                                                       Pagina INDICE del volume   

 

205


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.