Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Premio VOLONTARIO DELL'ANNO
Sezione scuola "Dare una mano colora la vita"

  

Giovedì 6 dicembre 2007

Complesso Museale di San Francesco

 

Ore 15,30

Saluti: Giuliano Nalli, sindaco

Stefania Moccoli Assessore Politiche Sociali
Presentazione auto Fiat Doblò per servizio trasporto e accompagnamento
 

Ore 16

Consegna Premio al Volontario dell'anno
Sezione scuola "Dare una mano colora la vita"

Presentazione "Presepi per le strade"

Interventi:
Damiano Stufara  Assessore Politiche sociali Regione Umbria

S.E. Mons. Riccardo Fontana, Arcivescovo Diocesi Spoleto-Norcia

Luigi Lanna, Presidernte Cesvol Umbria

Rita Zampolini, Presidente Ambito Sociale n° 8

Joseph Flagiello, Presidente Felcos Umbria

Luigi Andreani e Rita Calabria, Associazione Pro Trevi

Giovanna Carnevali, Dirigente Istituto Scolastico Comprensivo Tommaso Valenti

Padre Pasquale Magro, O.F.M. Conv. Direttore Museo-Tesoro di San Francesco, Assisi

Valentino Brizi, Assessore alla Cultura del Comune di Trevi.

 

Aperitivo - degustazione Prodotti Tipici

Nell'ambito di società caratterizzate da frammentazione e disattenzione verso "l'altro da sé'', il grande valore da attribuire allo slancio solidaristico che culmina nelle azioni di volontariato, risiede nella capacità di valorizzare le risorse e le sensibilità personali diffuse, che troppo spesso soggiacciono ad uno stile di vita frenetico ed individualista, e di promuovere nelle soggettività quella consapevolezza di sé in quanto essere sociale capace di indurre processi virtuosi di partecipazione attiva all'agire collettivo.

Fondamentale, in un'ottica di contaminazione positiva di esperienze, è la diffusione, la visibilità e la conoscenza di quanto di meritorio ci sia nella nostra Regione. anche e soprattutto grazie al prezioso lavoro svolto dal mondo del volontariato nel sostegno e superamento del disagio e nella promozione del benessere sociale.

La scelta di istituire un premio "volontario dell'anno" operata dalla città di Trevi rappresenta, pertanto, un momento di dovuto e sentito riconoscimento a chi, attraverso uno sforzo fattivo e gratuito, mette la propria esistenza a disposizione degli altri, concorrendo al rafforzamento dei momenti di coesione indispensabili per la creazione di società sempre più inclusive.

Damiano Stufara,
Assessore alle Politiche Sociali e Abitataive della Regione Umbria

 

 

 

 

Rassegna PRESEPI PER LE STRADE

 

Vie del Centro Storico

dal 6 dicembre 2007 al 7 gennaio 2008

Complesso Museale di S. Francesco

dal 6 dicembre 2007 al 7 gennaio 2008

 

Venerdì, Sabato e Domenica - ore 10-13 e 15-19

Allestimento e ambientazione:
Gabriele Lombardi e Emanuele Bastianini

 

Quest'anno ai tradizionali Presepi per le Strade si unisce la bella rassegna di arte presepiale nella Chiesa di San Francesco.
Il primo presepe è stato rappresentato proprio da San Francesco con persone vive, a Greccio, vicino Rieti, nel Natale del 1223.
Dopo questo primo evento, i frati francescani e domenicani, promossero la costruzione di presepi, non solo in Italia, ma anche in tutta l'Europa centrale.
Questi presepi erano talvolta permanenti, oppure costituiti da figurine mobili, in legno, terracotta o altri materiali. Sulla scia del passato, la mostra presenta oltre 30 opere presepiali nelle varie espressioni artistiche, utilizzando materiali e tecniche più vari.

 

Carlo Roberto Petrini,
Storico dell'Arte. Museo di Trevi


Raccolta d'Arte di S. Francesco. Giovanni di Corraduccio, polittico, sec.XV. part.                                                                               Foto: C.R. Petrini

 

Ritorna alla PAGINA INDICE                                          Ritorna alla pagina MANIFESTAZIONI
07Z


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.