Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Palazzo del Governatore
ora dell'ex Pretura

 

.

 trevi, Italy. Chiostro di S. Francesco. Lunetta (part.)
Trevi, La Torre, il palazzo del Governatore e la fonte di Piazza -Particolare di una lunetta nel chiostro di S. Francesco (foto 19/5/05)

In varie epoche si chiamò anche Palazzo del Podestà: mai Palazzo di Priori come ultimamente si vuol denominare.1.

Vi dimorava il Governatore, funzionario con l'incarico di amministrare la giustizia, generalmente forestiero per garantire l'imparzialità. Ospitava la cancelleria criminale e il carcere "del Cavaliero" o del "Barigello" come racconta puntualmente il Natalucci.2

Trevi, Italy. Piazza Mazzini, Palazzo del Governatore o ex Pretura
Palazzo del Governatore o dell'ex Pretura
(foto 19/5/05)

Nel particolare in alto a sinistra, che ritrae la piazza come era nei primi del 1600, si possono notare anche la finestrella del carcere con l'inferriata e la loggia fattavi costruire da Monte Valenti nel 1575, usata per "la matricola dei notari"
 
 Successivamente il palazzo ospitò la Pretura (con giurisdizione sulle comunità di Trevi, Sellano e Montesanto ) che fu poi fu soppressa nel 1891,  ma nel 1911 fu concessa a Trevi  una "sezione" che per uno o due giorni al mese ha funzionato fino agli anni '60..3

A seguito del terremoto del 1997 il palazzo è stato completamente restaurato e ora ospita alcuni uffici comunali.

In uno stanzino attiguo alla sala delle udienze dell'ex Pretura è rimasta l'immagine di un santo vescovo [inedito maggio 2005], unico resto delle immagini della Madonna e dei Santi che secondo il Natalucci decoravano le stanze.4.

 

  Trevi, Italy. Palazzo del Governatore. S. Emiliano ?
(foto Antonio Lanari 11/5/05)

Ritorna alla pagina MONUMENTI        Ritorna alla pagina Dimore Storiche     Ritorna alla pagina indice

055


Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.
 
Note
1) Il Palazzo dei Priori, altrimenti detto Palazzo del Comune come anche oggi si chiama, è quello che chiude tutto il lato est della piazza con l'ampio portico "... che in parte verso la Piazza è sostenuto da otto colonne" (Natalucci, Durastante, 1885, Historia ... di Trevi, 1745, Todi, c. 49 e seg.). 
3) Zenobi, Carlo: Storia di Trevi 1746-1946, Foligno, 1987, pagg.252, 318
4) Idem Natalucci, c. 57