Home - ProTrevi Appuntamenti Ricettività11 E-mail ProTrevi

Laa Nazione  2/9/2005
Foligno - Spoleto
_______________________________________
Trevi - Ieri sono affiorati due orecchini e altrettanti spilloni fermacapelli: confermata l'origine longobarda

Altri «tesori» nella necropoli
_______________________________________

 

TREVI - Un tesoro archeologico tira l'altro. Dalla necropoli di Pietrarossa.* continuano ad affiorare altri «gioielli». Ieri, sotto il cranio dell'ultimo scheletro rinvenuto accanto a quello del guerriero longobardo, sono spuntati due orecchini e due spilloni presumibilmente usati come fermacapelli. Oggetti che, secondo la valutazione dei tecnici della Soprintendenza, sarebbero di chiara origine longobarda. Reperti conservati in maniera perfetta, tanto che a giudizio degli esperti necessiteranno di un restauro superficiale.

 
Trevi, Necropoli di Pietrarossa - Guerriero longobardo
L'AFFASCINANTE GUERRIERO LONGOBARDO
E' l'immagine-simbolo della necropoli affiorata
a Pietrarossa: lo scheletro del guerriero longobardo
059

«Quanto affiorato ieri - avverte l'assessore alla cultura di Trevi, Valentino Brizi -cancella le ultime perplessità sulle tombe individuate, gran parte delle quali, come ipotizzato all'indomani dei primi rinvenimenti, appartengono chiaramente al periodo longobardo. Reperti pregiati dal punto di vista scientifico e culturale, che ci impongono di andare avanti con gli scavi». La loro collocazione, dopo il necessario restauro, dovrebbe essere all'interno del locale museo (soluzione sollecitata anche dal capogruppo consiliare Udc Luigi Andreani). E intanto si pensa di collocare altrove il capannone destinato ad ospitare i mezzi della Protezione civile.

C.Lu

          

Ritorna alla pagina indice STAMPA - RECENSIONI   PIETRAROSSA - Notizie

Associazione Pro Trevi - I-06039 TREVI (PG)
E-mail: protrevi@protrevi.com
© 1996-2017 by F. Spellani
Hosting: Explica s.r.l.
Aggiornamento: 15 aprile 2016.
 
.*Nella cartografia del TCI, dell'ACI e nella segnaletica stradale è indicato S.M.di Pietrarossa, mentre nella tavoletta dell'I.G.M., che dovrebbe essere ufficiale, è adottata la grafia: Pietra Rossa.